Altro che Favole – La Zucca Senza la Fata

Altro che Favole – La Zucca Senza la Fata La sicurezza alimentare secondo Chimiberg

– Cenerentola in un abito sfavillante, pronta per il ballo. La fata in procinto di trasformare la zucca in carrozza. Ma Cenerentola, con piglio deciso, posa una scarpetta di cristallo sulla bacchetta magica della Fata e ne impedisce la magia, tenendo stretta sotto il braccio la coloratissima zucca. Ancora una volta, come già accaduto con il primo soggetto La Mela Senza la Strega, la campagna Chimiberg Altro che Favole gioca col finale di una fiaba. Dopo Biancaneve è il turno di Cenerentola, protagonista del secondo soggetto della campagna Altro che Favole – La Zucca Senza la Fata. A lei il compito di enfatizzare i concetti di sicurezza e qualità alimentare garantiti da un uso razionale della chimica in agricoltura, senza eccessi né trucchi.

Cliente: Chimiberg – Marchio di Diachem SpA Agenzia: Ovis Nigra Art director: Omar Patti – Ovis Nigra Copy: Costanza Fregoni – Ovis Nigra Photo: Photografia – Autuori & Carletti – Roma Styling, Make-Up & Hair: Stefania d’Alessandro

Altro che Favole – La Zucca Senza la Fata
loading..